English

  |  

Italiano

30.10.2009

indietro

Il giorno di Blu Moon

Due regate, due vittorie

S'illumina di Blu Moon il cielo di Annapolis dove, sullo sfondo dell'ennesima giornata avara di vento, sono passate in archivio l'ottava e la nona prova del Campionato Mondiale Melges 24.

L'equipaggio di Franco Rossini, sino ad ora protagonista di una serie in chiaro scuro, ha infatti dato un senso compiuto alla sua partecipazione, vincendo entrambe le manche disputate nel corso del pomeriggio statunitense. Una doppia affermazione valsa il titolo di Boat of the Day, utile a migliorare sensibilmente la situazione di classifica. Il team elvetico, che tra le boe regata sotto il guidone del Lugano Yacht Club, è infatti risalito al settimo posto dopo essere finito fuori dalla top ten a causa dello scivolone generato dall'OCS di ieri.

Una delusione, quella provocata dalla conseguente squalifica, che ha rappresentato un punto di svolta importante per il team guidato da Flavio Favini, andato incontro alla penultima giornata dell'appuntamento più importante della stagione con la determinazione di chi, pur sapendo di non poter più lottare per il successo assoluto, non si accontenta di un ruolo da comprimario.

Presupposto che, supportato da una condotta di gara brillante e da scelte tattiche ineccepili, ha permesso a Blu Moon di tenere testa tanto al leader della classifica West Marine Rigging, quanto ai campioni del mondo uscenti di Uka Uka Racing. Proprio gli uomini di Lorenzo Bressani sono da questa sera terza forza del Mondiale dietro al già citato scafo di Chris Larson e a Joe Fly di Gabrio Zandonà e Daniele Cassinari.

Per conoscere la classifica finale del Mondiale Melges 24 2009, e scoprire se Blu Moon riuscirà a muovere qualche altro passo verso l'alto, bisognerà aspettare sino al tardo pomeriggio di domani. Gli equipaggi sono infatti attesi nella Chesapeake Bay per l'ultimo giorno di regate. Il Comitato spera nell'affidabilità dei bollettini meteo - sono annunciati venti da sud tra i 15 e i 10 nodi - per completare il programma della manifestazione con lo svolgimento di tre prove.

Al Mondiale Melges 24 2009, organizzato dall'Eastport Yacht Club, stanno prendendo parte cinquantadue imbarcazioni, provenienti da Stati Uniti, Italia, Svizzera, Francia, Germania, Canada, Olanda, Gran Bretagna e Norvegia.
Il commento del giorno

Sébastien Col, tattico di Blu Moon: "Finalmente possiamo dire di aver vissuto una giornata davvero positiva. Le condizioni erano impegnative, ma molto simili a quelle incontrate nel corso dell'ultimo allenamento svolto prima dell'inizio del Mondiale. Ad aiutarmi nelle scelte tattiche è stata l'esperienza di Flavio (Favini, ndr) che già lo scorso anno aveva regatato da queste parti sempre a bordo di Blu Moon. Guardando la classifica non si può fare a meno di notare che i primi sono piuttosto distanti, ma con ancora tre prove da disputare siamo motivati a fare del n
ostro meglio per scalare qualche altro gradino".

11.06.2012
Campus estivi

02.06.2012
Estate al vento

23.02.2012
Una scuola di vela moderna di alto livello

31.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, Blu Moon chiude al quinto posto

30.10.2009
Il giorno di Blu Moon

28.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, giunti al giro di boa

27.10.2008
Melges 24 Worlds 2009, una giornata difficile

26.10.2009
Melges 24 Worlds 2009, chi ben comincia...

25.10.2009
Preparazione conclusa con le regate dei Pre-Worlds

23.10.2009
Stazzati e misurati, il BluMoon Sailing Team è pronto

22.10.2009
Ad Annapolis per i mondiali

20.09.2009
Coppa Lino Favini, a Blu Moon la sesta edizione

28.08.2009
Blu Moon sul podio europeo

27.08.2009
Luna crescente

26.08.2009
Blu Moon quarto dopo sette prove

25.08.2009
Emozioni contrastanti

24.08.2009
Prima giornata di regate, due prove in archivio

23.08.2009
Ultimi test per Blu Moon Sailing Team

18.08.2009
Il Blu Moon Sailing Team è a Hyeres

1.1.2009
Blu Moon Sailing Team, il migliore tra 400

23.03.2008
Blu Moon prima ma a fatica

15.03.2008
Il Lugano Yacht Club presenta due barche moderne dal futuro assicurato

14.03.2008
Terzetto d'assi allo stand del Lugano Yacht Club

09.03.2008
Il Lugano Yacht Club a LuganoNautica

04.03.2008
Blu Moon torna al successo

25.01.2008
Tre regate per un secondo posto

24.02.2008
Due regate, una vittoria.

23.01.2008
Niente vento: lunga giornata d'attesa.

22.01.2008
Partenza col botto!

21.01.2008
Falsa partenza!

07.01.2008
Premio al merito sportivo 2007

04.01.2008
2008: un anno ricco di regate!

05.12.2007
Lugano Yacht Club: regate ma non solo!

19.11.2007
Blu Moon in agrodolce

3.09.2007
Lavinia Stiz, il primo bocciolo...

27.08.2007
Un saluto a Ronald Pieper ed un abbraccio ai suoi cari

23.08.2007
Campioni europei Melges 24!

20.08.2007
Favini e Blu Moon comandano la classifica parziale

12.08.2007
Blu Moon: l'europeo è alle porte!

21.7.2007
Blu Moon: ritorno vincente!

15.07.2007
Blu Moon torna in acqua

23.6.2007
Per la vela d'alto livello chiedere al Lugano Yacht Club

22.6.2007
L'attesa prima dello spettacolo

20.6.2007
Conferenza stampa sul lungolago

20.6.2007
Grandi ospiti su grandi barche

18.6.2007
Le nostre conferenze stampa, le vostre domande

14.6.2007
Lugano accoglie i primi due RC44

29.5.2007
Grandi collaborazioni

3.5.2007
Grande sfida tra Russell Coutts e Paul Cayard

23.4.2007
Lugano, l'altro polo della vela

23.4.2007
Grande motivo d'orgoglio per il Lugano Yacht CLub, Flavio Favini inizia con il botto

Gennaio 2006
Il Match Race Lugano piace anche a Russell Coutts!

Bollettino ufficiale
RC44 Lugano Yacht Club Cup

Nr 12 20-06-2007 (pdf)

Edizione 2006

Nr.  6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11

Edizione 2005

Nr.  1 | 2 | 3 | 4 | 5